Monete che passano attraverso un piatto e un cappello

Per seguire questo gioco abbiamo bisogno di due cappelli duri ,un piatto e tre bicchieri di quelli che si usano per il vino. Uno di questi bicchieri si porta nascosto nella tasca sinistra dei pantaloni. Gli altri oggetti, ossia i due bicchier ii due cappelli e il piatto si collocano sulla tavola, indi si chiede al pubblico di prestarci otto o dieci monete. Mentre si fa questa domanda, si saranno prese di nascosto sulla tavola egual numero di monete le quali previamente furono celate o mettendovi davanti una scatola o coprendole con un fazzoletto.

Prese queste monete con la destra, si prende uno dei bicchieri con la stessa mano, si metto in un cappello lasciandovi scivolare nel tempo stesso le monete pian piano acciocché non facciano rumore. Per ciò, stringendole contro le pareti del bicchiere, si fanno scivolare collocandole nel fondo e tirando fuori le dita con molta precauzione acciocché non si muovano.

Fatto questo, collochiamo il piatto sul primo cappello e sul piatto il secondo cappello, nel quale avremo collocato il secondo bicchiere. Contiamo le dieci monete del pubblico con la mano sinistra, indi faremo vedere che le abbiamo fatte passare nella destra mentre in realtà rimangono nella sinistra. Ci collocheremo poi a lato del tavolo sul quale sono stati messi i cappelli e il piatto, ma ci collocheremo in modo che la mano sinistra resti nascosta dietro la tavola.

Con questa mano caviamo un po’ dalla tasca dei calzoni il bicchiere che ci avevamo messo e dentro vi lasciamo cadere le monete che teniamo nascoste nella sinistra, facendo con la destra l’atto di gettarle sui cappelli sì che sembri ch’esse cadano nei bicchieri che vi sono dentro, passando attraverso gli stessi cappelli e al piatto, per andare a riunirsi nel bicchiere che sta sotto.

Onde evitare che le monete risuonino nel mentre cadono nel bicchiere messo nella tasca dei calzoni si può metterle dentro. un cencio già preparato previamente. Un buon prestigiatore deve accompagnare i giuochi con discorsi i quali mentre intrattengono il pubblico lo distraggono, sì da permettergli con maggior libertà alcuni movimenti. Terminato il giuoco prega uno spettatore di verificare se effettivamente le monete si trovano dentro il bicchiere di sotto.

A tal fine alzerà il cappello e nel bicchiere di sopra non troverà nulla; alzerà il piatto, vuoterà il secondo bicchiere dove si trovano le monete e chiederà agli spettatori di assicurarsi se sono le stesse ed esattamente quante ne ha chiesto

Vedi anche

No comment yet, add your voice below!


Aggiungo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *